IN MOTO AL LAGO MORO TRA LEGGENDA E REALTÁ

Questa domenica siamo stati al Lago Moro, un piccolo lago cullato dalle montagne della Val Camonica, nelle Prealpi bergamasche.

Giornata speciale con i bikers & le zavorrine di Lecco & dintorni, un gruppo coeso, di belle persone divertenti, con cui è sempre un piacere passare del tempo in moto.

Il lago Moro porta con sé la leggenda di due donne che vivevano sulle sponde opposte al lago. La prima era ricca ed avara, la seconda povera ma generosa. Entrambe appena partorienti. Un giorno un viandante venne cacciato dalla donna avara a cui aveva chiesto cibo, mentre venne ben accolto dalla donna generosa. Andandosene consiglia alla donna povera di andarsene subito in quanto sul lago sarebbe caduta una maledizione di Dio.
Poco dopo infatti arrivò un diluvio che sommerse il lago ed uccise il figliolo della donna avara.
Da quel giorno nelle notti di luna piena sembra comparire in fondo al lago una culla vuota e si sente il pianto di un bambino.

Con il racconto di questa storia e la voglia di scoprire questo piccolo lago partiamo verso una giornata in moto davvero divertente.

Al ritrovo siamo circa 8 zavorrine, e 14 bikers.  Succede spesso, girando in moto con gruppi differenti, che al mattino non conosco proprio nessuno, o solo poche facce amiche, e a fine giornata mi ritrovo legata da uno speciale rapporto a tutti i componenti del gruppo con cui ho condiviso la strada.  Questo “rapporto speciale” è una delle cose che apprezzo del mondo dei bikers e delle zavorrine. È un qualcosa di “unico”, che mi fa svegliare il lunedì con il sorriso.

in-moto-lago-moro
in-moto-lago-moro

Il tragitto per arrivare al lago prevede di attraversare la piacevolissima Val Taleggio, con gli orridi.
Ogni volta questa strada mi regala sempre delle emozioni uniche, nonostante l’asfalto non ottimale richieda sempre una attenzione maggiore …
La strada degli Orridi in Val Taleggio mi ricorda molto quella la Strada della Forra, forse per le rocce scavate dal tempo.

Continuiamo facendo una piccola sosta al Passo dello Zambla, dove un paio di salami hanno deciso di continuare a fare strada con noi.

Dallo Zambla proseguiamo per il Passo della Presolana, per arrivare fino a Clusone ed incrociare la strada che ci ha portato a destinazione sul Lago Moro.

La giornata è stata volutamente organizzata per lasciare un importante spazio per il pranzo e per godersi il tempo.

in-moto-lago-moro

Ho molto apprezzato la location del ristorante “La cuna del Lac”. Si trova infatti in una posizione strategica sulla montagna che permette di godersi a pieno il panorama che il lago ci regala.

in-moto-lago-moro
in-moto-lago-moro
in-moto-lago-moro

La compagnia è stata davvero fantastica, abbiamo passato un pomeriggio piacevole, chi si è appisolato al sole e chi invece si è ammazzato dal cibo.

in-moto-lago-moro
in-moto-lago-moro

Mi ha fatto molto piacere incontrare e condividere del tempo con simpaticissime zavorrine con cui ho trovato subito un feeling speciale: Valentina, Stefania, Morgana, Rosy, Lisa, Elvia, Samantha.

La stagione è ancora lunga e spero di ritrovarci presto, per fare strada assieme, e goderci il tempo.

in-moto-lago-moro

Oggi intanto sto già pensando che nel prossimo week-end parteciperemo al raduno del Club ufficiale Yamaha MT-Series a Bagno di Romagna, in Emilia, 3 giorni di intensa passione per le moto, e dove avrò il piacere di riabbracciare tanti amici che non vedo da tempo….

RACCONTACI I TUOI VIAGGI IN MOTO DA ZAVORRINA


CONDIVIDI CON NOI LA TUA PASSIONE

INVIACI LA TUA AVVENTURA DA ZAVORRINA

IN REGALO PER TE !!!!

LO STICKER UFFICIALE  DI ZAVORRINA!!!!


COSA ASPETTI ???!!!

CONDIVIDI IL TUO #VIAGGIODAZAVORRINA
By | 2018-05-08T16:49:29+00:00 23/04/2018|MISS RODEO 100.000 KM DA ZAVORRINA|0 Comments

About the Author:

Miss Rodeo, zavorrina, all'anagrafe Ilaria Panzera, donna, moglie, amica, imprenditrice della Web Agency SOLUZIONE CONTATTO. Occhi azzurri, capelli biondi, mi piace vestire alla moda ma senza esagerare. Mi definisco semplice, solare, allegra, curiosa, perfezionista, determinata, e dozzine di difetti da riempierci una pagina intera !!! Vivo in un piccolo borgo arroccato sulla collina, nel Parco del Curone di Montevecchia (LC). Mi piacciono gli animali, specialmente i gatti !! Sono allergica alle “etichette”, ogni occasione per me è buona per fare festa, perché si vive una volta sola !! Amo viaggiare in moto , visitare posti nuovi, e incontrare persone. Adoro il mondo dei bikers, fiera di essere una Zavorrina, entusiasta di condividere con voi questa mia passione!!

Leave A Comment