Le mie uscite da Zavorrina sono di 2 tipi: i giri lunghi, ovvero quelli in cui “sai quando parti ma non sai quando arrivi” e i cosiddetti “giri intorno alla rotonda” dove impieghi più a vestirti rispetto al viaggio.

Li adoro….sono i classici giri che ti fanno “staccare la spina” e dove scarichi la tensione di una giornata NO.

Tutto parte quando, a metà settimana, il tuo biker ti chiama e ti dice: ”Preparati che andiamo al lago a fare l’aperitivo”.

Ok senza pensarci un attimo…sono pronta in meno di 2 minuti (vestita e truccata) !!!

E così siamo partiti. Mi sono bastati pochi km per capire che per lui è stata una giornata NO, ma non dico nulla (soffro in silenzio). Poi tutto si tranquillizza, tutto si sistema e prendiamo la direzione del lago (Lecco).

Non c’è destinazione ma questo non è un problema. Uscita Abbadia Lariana e io penso “Andiamo al solito posto” e invece lui tira dritto. Ok allora ci fermiamo al baretto che c’è più avanti vicino al lago. Niente, dritti ancora senza fermarsi. Ad un certo punto, con il tramonto in bella vista, prendiamo direzione Varenna.

Parcheggiamo la moto, ci svestiamo e iniziamo a camminare e a scendere le scale verso il lago.

Davanti a noi Bellagio, il tramonto, le barche che fanno la spola da una riva all’altra e tanti turisti seduti nei vari locali. Aspettiamo un attimo prima di andare a cena e ci sediamo sulla sponda del lago.

Tutto si è fermato. Ci siamo dimenticati della giornata NO e ci siamo goduti il momento.

Quattro chiacchiere, cena veloce, caffè in piedi e via verso casa, ormai con il sole a riposo, ma contenti e rilassati…e pronti per affrontare la nuova avventura della domenica, questa volta in montagna e partenza di prima mattina.

Ma ve lo racconto un’altra volta…

Baci

Miss Rodeo

 

RACCONTACI I TUOI VIAGGI IN MOTO DA ZAVORRINA


CONDIVIDI CON NOI LA TUA PASSIONE

INVIACI LA TUA AVVENTURA DA ZAVORRINA

IN REGALO PER TE !!!!

LO STICKER UFFICIALE  DI ZAVORRINA!!!!


COSA ASPETTI ???!!!

CONDIVIDI IL TUO #VIAGGIODAZAVORRINA