Le storie che raccontano di moto, di bikers e zavorrine, solitamente, hanno come sfondo i colori dell’estate, del caldo e del cielo terso, ma oggi voglio parlarvi di una scopa parcheggiata …
Ma cosa c’entra una scopa con Zavorrina?
Vediamo, qualche indizio: #gennaio #freddo #Milano #befana #motociclisti #zavorrine #beneficenza
Solitamente la festa della Befana, racconta della calzetta, appesa al camino, piena di dolci, e per i meno buoni, di carbone…
Quella che sto invece scrivendo è una fantastica esperienza che ho vissuto, in occasione della MOTOBEFANA BENEFICA 2017 organizzata come ogni anno a Milano.
È la prima volta che partecipo, invitata dagli amici del Kawasaki Z Friends …come fare a dire no?

Partiamo di prima mattina, il sole non è ancora sorto, siamo vestiti a dovere per cercare di combattere quello che siamo certi sarà un freddo che entrerà nelle ossa ma con un pensiero che comunque rimane nella testa … “perché non stiamo a casa al calduccio?”
Ma noi vogliamo vivere, e quindi partiamo!
Arriviamo a Milano con le mani ghiacciate, ma veniamo accolti dal calore di tanti bikers che piano piano si uniscono a noi e con la loro vicinanza scaldano l’anima…
Un mega Selfie di gruppo con gli Z Friends … che diventerà famoso perché viene immortalato da un cameraman del TG3 Lombardia!!!
L’evento è organizzato dal Moto Club Ticinese, che per l’occasione ha allestito degli stand dove acquistare delle calze piene di dolci da donare in beneficenza.

E poi via, il grande corteo parte con bikers vestiti da befane, befane vestite da zavorrine, moto con pacchi, pacchetti, peluche da regalare ai bambini, insomma un grande carrozzone con dentro un po’ di tutto!!!
Sono previste 2 tappe: Il Piccolo Cottolengo di Don Orione, e la Sacra Famiglia di Cesano Boscone.
Durante il tragitto, a bordo strada, tutti i bambini ci stavano aspettando per salutarci, emozione sempre splendida, e noi come brave befane ci fermavamo per regalare caramelle e dolcetti.
L’evento ha fruttato circa 20.000 € di soldini raccolti e donati in beneficenza e questo credo sia un motivo per essere fieri di fare parte del mondo dei bikers e delle zavorrine.

È stata una esperienza veramente commovente, piacevole, di quelle che scaldano il cuore anche se faceva davvero freddo e sicuramente da ripetere ogni anno, perché non solo i bikers ma anche le zavorrine non si fermano mai!!!

Alla prossima …
Un bacio
Miss. Rodeo

RACCONTACI I TUOI VIAGGI IN MOTO DA ZAVORRINA


CONDIVIDI CON NOI LA TUA PASSIONE

INVIACI LA TUA AVVENTURA DA ZAVORRINA

IN REGALO PER TE

LO STICKER UFFICIALE  DI ZAVORRINA!!!!


COSA ASPETTI ???!!!

CONDIVIDI IL TUO #VIAGGIODAZAVORRINA